Malaga-Milan 1-0. As it happened

MALAGA (4-2-3-1): Willy; Gamez, Demichelis, Wekigton, Camacho; Eliseu, Iturra; Portillo, Joaquin, Isco; Saviola. A disp.: Kameni, Onyewu, Duda, Recio, Seba, Santa Cruz, Fabrice. All.: Pellegrini MILAN (3-5-2): Amelia; Bonera, Mexes, Acerbi; De Sciglio, Ambrosini, Montolivo, Emanuelson, Constant; Pazzini, El Shaarawy. A disp. Gabriel, Yepes, Antonini, Nocerino, Flamini, Pato, Bojan. All.: Allegri

* Insomma, fuori Boateng, direttamente in tribuna; fuori anche Zapata; difesa a tre o a cinque che dir si voglia, con De Sciglio e l’orrido Constant esterni di centrocampo; Pato in panchina nell’attesa che dalle fasce piovano cross per Pazzini. Per il suo ultimo flamenco, Allegri non ha voluto risparmiarsi e risparmiarci niente.

* Nel frattempo lo Zenit ha battuto 1-0 l’Anderlecht (rigore di Kerzhakov) e la classifica è ora la seguente: Malaga 6, Milan 4, Zenit 3, Anderlecht 1. Possiamo accontentarci del pareggino.

* Clima da fine epoca per Allegri che ieri ha ammesso l’interruzione delle comunicazioni con il Presidentissimo – che nel frattempo, anche questa settimana ha annunciato il suo ritiro dalla politica. Su Sky è già clima da post-Allegri, e in molti del resto hanno scritto che domani verrà esonerato anche in caso di vittoria. Temo fortemente l’ipotesi Costacurta.

* Arbitra il portoghese Proença, che ha già diretto bene la finale di Champions 2012 Bayern-Chelsea e meno bene la finale europea Spagna-Italia. Prima partita assoluta del Milan a Malaga nello stadio della Rosaleda.

* Il Malaga è sponsorizzato dall’UNESCO, organizzazione internazionale che si occupa soprattutto di vecchi paesaggi e monumenti diroccati e consunti dal tempo – tipo il Milan.

* Rumors interni parlano di uno spogliatoio compatto contro Ignazio Abate, ultimamente sparito dai radar perché avrebbe manifestato la volontà di essere ceduto a gennaio.

* Nel Malaga brilla in attacco la presenza del Conejo Saviola, uno dei millemila millantati eredi di Maradona che sbucarono nel calcio argentino tra fine anni ’90 e primi Duemila. Altri nomi: Cavenaghi, D’Alessandro, Gallardo, Ortega…

(rufus) e ridono mentre fanno il saluto. COSA CAZZO RIDETE?

* Neanche la grafica dell’UEFA sa come cazzo scendiamo in campo.

* Nel Malaga anche l’aletta Joaquin, che sembrava fortissimo dieci anni fa e poi si è adagiato su una carriera non più che media.

* Subito Bonera in gravi ambasce. Alta pressione malaguena in questi primissimi minuti.

(rufus) il ragazzo delle pizze rischia il giallo dopo un minuto. caaaaaalmaaaaaaa.

* Di testa sfiora Ambrosini ed ecco il primo corner spagnolo. (Ma Portillo non è quello scarsone che giocava nella Fiorentina, vero?)

(rufus) primo cross, panic in the streets of malaga.

* Malaga che ha letteralmente dominato le prime due partite del girone, infliggendo due 3-0 a Zenit e Anderlecht.

* Amelia sballa due rinvii su due, facendoci rimpiangere persino Abbiati.

* Prima azione del Milan che si conclude con una ciabattata di Ambrosini.

(rufus) braaaaavo de sciglio!

* “Constant dovrà garantire le due fasi”.

* Comincia a piovere in Andalusia. Da quelle parti ne han bisogno, se è vero che l’unica volta che ci sono andato io c’erano 45 gradi alle 4 del pomeriggio.

* Pazzini cerca un’improbabile azione personale e conquista un’ancora più improbabile punizione dal quasi-limite.

(rufus) il campo col fungo che solleva le zolle non aiuta il bel giUoco. forse facciamo 0_0 allora.

* Punizione ed ACERBI ED EMANUELSON sul pallone. Ok, è’ un successo che non ci sia Constant sul pallone.

* Il Milan è quella squadra in cui Pazzini tira le punizioni. 

(rufus) punt sbagliato.

* Urby manca l’invito per El Shaarawy che andava dall’altra parte, Milan comunque vivace.

* Di tutti i giocatori in gol con il Milan l’anno scorso in Champions, non ce n’è nessuno ora in campo.

* Il Milan picchia che è un piacere. Mexes devia in angolo sulla punizione.

* El Shaarawy prova a fare reparto da solo.

* “Il medico del Malaga entra spesso in campo e con le mani sistema le zolle”.

* Il Malaga ancora non pervenuto, bisogna dire, e la partita si mantiene alquanto brutta.

* El Shaarawy unica luce lì davanti. Porto in vantaggio sulla Dinamo Kiev.

(rufus) ma cazzo vaaaaaaaaiiiiiiiii constatndimmerda!

* “Montolivo ispirato, in ottima condizione” (Aldo Serena)

* Demichelis potrebbe essere un adeguato rinforzo per questo Milan: è un tronco, è vecchio e rievoca al Presidente rigurgiti socialisti.

(rufus) ho il panico da Demichelis.

* DeMichelis è l’uomo a cui l’Inter di Mourinho deve dire grazie per il triplete, visto che si fece buggerare due volte da Milito la sera nella finale.

* Il Malaga continua ad accumulare punizioni e corner inutili, il Milan per ora sui palloni alti difende bene.

* Per contro il Milan continua a fare falli e supera di rado la metà campo.

(rufus) Isco, speriamo ti salti il menISCO.

* Scollinata la metà primo tempo, zero palle gol fin qui.

* Bell’azione del Milan, poi cross teso ma troppo alto di De Sciglio, non ci arrivano di testa né Pazzini né El Shaarawy. Nel suo piccolo, è la miglior occasione del Milan fin qui.

* Caotica azione in area Malaga in cui Pazzini denota una pigrizia imperdonabile. Inzaghi avrebbe fatto doppietta al suo posto.

* Ora è il Malaga che commette fallo e ci consente di respirare un po’ l’aria della metà campo altrui. Cross teso al centro, Acerbi sfiora col cuoio capelluto, palla sul fondo.

(rufus) Ci avviciniamo alla mezz’ora e non è successo NIENTE.

* Molto bravo Desciglione a recuperar palla e prendere fallo. Nooo che si magna El Shaarawy! Grande occasione Milan! Gran movimento di El Shaarawy che gira intorno a Gamez sull’invito di Emanuelson, ma poi ciabatta malamente di destro a lato. Mannaggia.

(rufus) palla della vita, peccato

* Il Malaga in difesa mi sembra raccapricciante.

(rufus) montolivo leader mi sembra un po’forte come affermazione.

* Uhhh Isco, alto di poco! Occasione Malaga al 35′! Di poco non proprio, uscita di un metro buono.

* Pazzini ha già abbondantemente sfrantecato la uallera, Intanto ancora Isco spara da fuori e Amelia si allunga bene e mette in corner.

(il Barman) Such good football.

* Serena si prodiga in lodi sperticate verso Montolivo. “Insulti in italiano dei tifosi andalusi all’arbitro Proença”.

* Ora Malaga minaccioso da qualche minuto, riescono a entrare in area con maggior facilità.

(il Barman) Malauguratamente il Malaga ha cominciato a capire la situazione.

* Corner malagueno, Milan che inizia a scrutare con nervosismo il cronometro. Tocca in modo sghembo Demichelis, palla alta, solita pennica del Milan sui calci d’angolo.

* Rimessa in attacco per il Milan su uno dei rarissimi cross di Constant. 3 minuti all’intervallo.

* Rigore Malaga.

* Proença ammonisce milanisti a caso ora. E’ una spinta di Constant su Gamez, un rigore molto generoso. Amelia lo ricordo discreto pararigori tuttavia

(rufus) rigori come tiri liberi.

* Mah, rigore molto discutibile. Ammoniti comunque Constant e Mexes per proteste.

* Joaquin dal dischetto. Alto!!!!!!!! Traversa!!!!

* Joaquin che nella storia del calcio spagnolo è legato a una macchia indelebile: il rigore fallito nei quarti di finale del Mondiale 2002 contro la Corea del Sud (la partita della vergogna arbitrale dell’egiziano Ghandour). Un po’ come il nostro Giggi Di Biaggio.

* Presto presto che ce ne andiamo negli spogliatoi.

INTERVALLO

* E’ stato comunque un primo tempo equilibrato, meglio giocato dal Milan nella parte centrale ma meglio dal Malaga all’inizio alla fine. Toh, un pareggio giusto.

* Mi chiedo come mai su Mediaset trasmettano la pubblicità di Sky.

(il Barman) Ma finirà mai lo stacchetto “Italia…unoooo”? Chi bisogna uccidere per non vederlo mai più?

SECONDO TEMPO

* Torniamo in diretta dalla Rosaleda. Un Milan abborracciato e impaurito sta pareggiando 0-0 con un po’ di fortuna ma tutto sommato non senza meritarselo. Si ricomincia, direi senza cambi. 

(il Barman) Caspita, come piove nella solatìa penisola iberica. Vedi che aveva ragione il Corriere della Sera, a dire al Malaga di venire loro da noi.

* Roba che se andiamo sotto 1-0 scende Galliani e ritira la squadra per campo impraticabile.

* Pazzini non sa chiudere un passaggio che sia uno.

(rufus) pazzini, prenditi a schiaffi da solo.

* Ricomincia l’ordalia attorno alla nostra area di rigore.

* Constant concede un corner agli iberici. Occhio.

* Amelia rischia la bischerata dopo che l’aveva rischiata anche Montolivo. Punizione per noi invece.

(il Barman) Ma perché il Malaga non è in stato confusionale dopo aver fallito il rigore? Come si fa a essere così emotivamente ottusi?

* Bell’apertura di Urby per De Sciglio che mette in mezzo sempre di prima, ma Pazzini come sempre è in ritardo. Poi Montolivo da fuori, alto alto alto.

(il Barman) Bella, Monto.

* Sentite, visto che ha funzionato con Boateng, lancio il nuovo slogan: Pazzini basta!

* Con Pato per Pazzini potremmo persino pensare di vincerla.

(il Barman) Io dico: tra un po’ il Malaga scoppia.

* Lunga azione Malaga che si attorciglia sul proprio possesso palla, il Milan allontana la sfera ma si torna a remare.

* Bonera su Saviola! Prima il pallone, poi l’uomo, ma secondo me non è rigore.

(il Barman) Bonera è entrato come farebbe solo un pazzofurioso

* Il Faraone si conquista una punizione un po’ così, Proença in vena di regali. Punizione dai 30 metri. Tutti i nostri specialisti sul pallone.

(il Barman) Ogni volta che viene inquadrato in primo piano Constant, perdo ogni speme.

* Montolivo con il destro radente, Caballero senza grossi problemi.

* El Conejo cerca la soluzione estemporanea dal limite, alta! Partita un po’ più frizzante che nel primo tempo, dubito che finirà 0-0.

(rufus) siamo quasi riusciti a babbarli sullo schema piu’loffio della storia del calcio.

* Mezz’ora alla fine.

(il Barman) Mai avrei pensato di essere degno di giocare nel Milan.

* E’ un Milan stile tardi anni ’70, roba da Biasiolo e Tosetto.

Portillo dentro per Saviola dopo super-buco di Mexes, esce bene Amelia e para a terra.

(il Barman) Possiamo dire che non stiamo snobbando l’avversario: stiamo affrontando il Malaga con lo stesso piglio con cui ci facemmo annichilire dal Barcellona.

* Gol. Joaquin, Malaga in vantaggio, alla fine meritatamente. Iturra scucchiaia in avanti per Joaquin, Acerbi buca l’intervento e Joaquin solo davanti ad Amelia lo batte sul primo palo.

(il Barman) Acerbi a spasso, immerso nel sogno della vita.

(rufus) dopo un possesso palla di due settimane, alla fina l’hanno messa.

(il Barman) Inquadrato Allegri mentre pare francamente meravigliarsi che gli altri abbiano segnato.

* C’è di buono che al momento rimaniamo ancora secondi nel girone.

* Milan nuovamente rintanato nella sua area. Eliseu prova la sassata dalla distanza, alta di pochissimo.

(il Barman) Ah, ottimo Constant.

* Amelia aveva toccato con la punta delle dita, i cinque arbitri non hanno visto.

* Iturra duro su Emanuelson, giallo mentre sta per entrare il Papero.

(il Barman) Se fa dei cambi ci rimango male, è come dire che ha sbagliato assetto iniziale.

(rufus) ho scoperto adesso di aver un’amica che assomiglia a montolivo.

* Il Milan amministra lo 0-1. 

* Ammonito anche Djalma Bonera. Nel Malaga sta per entrare il paracarro Santacruz.

(il Barman) Arbitro, per questa entrata così ignorante non dovevi ammonirlo, Bonera. Dovevi schiaffeggiarlo.

* Pato per Constant.

(rufus) che giugadur el bonera.

* Cross di De Sciglio su cui Pazzini – ci credereste – è in ritardo. Ottima partita di De Sciglio, comunque. Santacruz per Saviola nel Malaga.

* Si allunga comunque l’ombra di sei squadre italiane a febbraio in Europa League.

* Pazzini dentro per Pato, il tocco era buono ma Eliseu chiude all’ultimo. Milan che ci mette un po’ di animo.

* Scopriamo ora che nel Malaga gioca il mai dimenticato Onyewu.

(rufus) sono anche belli aperti dietro. se non avessimo uno ZERO come pazzini gli si poteva anche entrare in area.

* Malaga tutt’altro che irreprensibile in difesa, altro corner Milan.

* 15 alla fine di questa moscia serata, Milan senza occasioni apprezzabili dopo il gol di Joaquin.

(il Barman) Ma. Come. Ha. Perso. Quella. Palla. Montolivo.

* Melinone malagueno. Ahahah, sta per entrare Bojan.

* “Probabilmente Bojan qui sarà fischiato”. Pubblico di buongustai.

(rufus) Esce un nulla, entra un nulla.

(il Barman) Mi piace questo Milan che gioca senza esasperare il confronto, è il giusto antidoto alle troppe tossine di questo calcio isterico. Un Milan slow food.

* Bojan per Acerbi.

(rufus) mi ricorda roque junior a manchester.

* Un Pato col coltello tra i denti.

(il Barman) The Unwatchables.

* Dieci minuti alla fine dell’Allegriade. Domani potrebbe essere una giornata molto divertente. Usciranno i nomi più bizzarri. Gattuso, Costacurta, Gullit, forse anche Mario Bortolazzi.

(il Barman) Tra 10 minuti più recupero il Milan si priverà di un miliardario. Di un allenatore, è privo da due anni e mezzo.

* Duda nel Malaga! Avrei preferito Dida.

(rufus) io tuta, quello del venezia.

* Malaga ripetutamente vicino al 2-0, continua a far manbassa di angoli.

(Gonzo Kent) Voci non confermate dicono che Silvio Berlusconi stia per affidare a Silvio Berlusconi, ora libero da impegni politici, la panchina del Milan.

* Speriamo che almeno l’amico Preziosi sia comprensivo sabato sera. 

* Duda per Gioacchino, applauditissimo dal pubblico.

* Lampo di El Shaarawy, che controlla benissimo e spara di sinistro, Caballero in corner! Palla gol Milan.

(rufus) cazzo!

(Gonzo Kent) Merkel il Milan lo regala. Se non cambia cognome.

* Uhhh occasionissima Mexes, che spara di destro al volo! C’è una deviazione decisiva di un difensore spagnolo.

(rufus) mexes muori.

* 4 più recupero, il Milan ha avuto due occasioni per pareggiare. Chissà se basteranno a Galliani per confermare Allegri.

* Tiro cross di Eliseu che si perde in fallo laterale. Avremmo ancora un terzo cambio da spendere, ma onestamente non ci sembra il caso.

* Ultimo minuto e poi i classici 3′ di recupero da Champions. Assedio finale!!!!

* Ahah entra Onyewu, la vicenda si fa grottesca.

(rufus) ho visto pato calciare e ho pensato “ecco, stirato”.

* 50 secondi, sciabolata disperata. Poi Proença evita gli ultimi pleonastici venti secondi, vince 1-0 il Malaga. “Un Milan che però ha lottato bene” (Piccinini)

* Due le buone notizie di serata:

(il Barman) Addio Allegri. Faccio un piccolo carosello personale.

* 1) addio Allegri 2) siamo ancora secondi nel girone.

(rufus) un girone dove una squadra cosi’e’prima a nove punti, ma manco nell’angloitaliano.

(il Barman) Signori, è stato un piacere perdere tenendoci per mano in questi tempi tristi. Buonanotte a tutti.

* Buonanotte amici cari. Ma non perdetevi la giornata di domani, ché dovremmo vederne delle belle. Ad maiora!

 

3 Comments

on “Malaga-Milan 1-0. As it happened
3 Comments on “Malaga-Milan 1-0. As it happened

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.