Watchmen. Uomini-vongola in un mondo in risacca (Milan-Bologna)

Boateng, Boateng, Boateng, c’è largo M’Baye, punta M’Baye, punta M’Baye, punta M’Baye, DIO MIO, vai M’Baye, vai M’Baye, vai M’Baye, vai M’Bayeeeeee!!! Fuori!
(Mauro Suma. FUORI!)

Primo obbiettivo non prendere il contropiedone sulla punizione, secondo obbiettivo: metterla! Monto! …troppo bassa, troppo bassa e prendiamo il contropiedone… Prendiamo il contropiedone. Io divento pazzo, io divento pazzo. La punizione per Noi diventa un momento di sofferenza e non di speranza.
(Mauro Suma, quando la fede viene messa a dura prova dal contropiedone)

Scatta Pazzini, gliela dà Riccardo, gliela dà Riccardo, ancor…(fischio dell’arbitro) Cosa c’è? Ma baaasta!!! Non ha fatto niente Pazzini! Sta facendo la partita contro Pazzini l’arbitro! Incredibile! Fa bene Allegri a protestare! E’ un fatto personale, incredibile! Non ha fatto niente! Gli fa pagare le proteste! Non si fa così! Pazzo…fattene una ragione, è così, cerca di…Non parlagli più Pazzo, non parlargli più!
(Mauro Suma e il silenzio, l’arma del Nostro Tempo)

Ancora Diamanti, il suo tiro cross, Christian Abbia la prende, la controlla. E’ stato un cross e basta. Adesso che non mi diventi un’occasione contro…adesso sembra…che qui son capaci…Abbiati con due tiri da lontano fa una parata e mezzo e ti dicono che ha dominato il Bologna eh. Capacissimi eh.
(Mauro Suma, un uomo capace di scorgere nemici, cospirazioni e ingiustizie nascoste in un tiro-cross)

Ancora Pazzini! Ed è un gol bellissimo! Scacco Pazzo!  Scacco Pazzo! Scazzo Pazzo!…Scacco Pazzo!
(Carlo Pellegatti. Prima o poi ci saresti cascato, era questione di tempo)

Cross di Igna-Ignazio! Pazzo! Pazzo! Pazzo! Pazzo! Pazzo! Tiro! Go! GOOOL! VOLEVO IL GOL DEL PAZZO! VOLEVO IL GOL DEL PAZZO! VOLEVO IL GOL DEL PAZZO! LO VOLEVO DIO MIO! LO VOLEVO DIO MIO! LO VOLEVO DIO MIO! LO VOLEVO IL GOL DEL PAZZO! LO VOLEVO IL GOL DEL PAZZO! LO VOLEVO IL GOL DEL PAZZO!
(Mauro Suma. Lo voleva. Il gol. Del Pazzo)

Si allarga bene Boateng, ecco Prince che la riceve, la mette in mezzo, Pazzo, Pazzo, Pazzo! AH! IL PAZZO! ADDIRITTURA LA DOPPIA PAZZO! SPLENDIDA ROVESCIATA PAZZO! ANDIAMO A DIECI PAZZO! VOLEVO IL GOL DEL PAZZO E IL PAZZO NON LASCIA, IL PAZZO RADDOPPIA! SPRIGIONA PAZZO, CHE LE HAI!
(Mauro Suma, delirio post-doppietta. Cosa dovrebbe sprigionare esattamente, il Pazzo?)

Pazzini, Pazzini, numero! GOOOL!!! CHE GOL IL PAZZO! Stoppa la palla, salta l’uomo e incrocia! Dieci gol del Pazzo! Grazie Signor Moratti!
(Tiziano Crudeli cerca di insinuare enormi rimpianti nei cugini)

Boateng deve andare duro su Gabbiadini, vai duro Boa! Ecco il cross, colpo di testa, Pasquato! E autorete di Mexes. Dio mio, Santo Dio, Santo Cielo. Pasquato gliela messa proprio sul piede di testa. E la palla è andata dentro. Ogni tanto Philippe ha…questi momenti qua. Dai ragazzi, soffriamo insieme.
(Mauro Suma: per una condivisione solidale e fraterna delle sofferenze che Mexes causa al mondo)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.