Pazzo Idea

Ma tanto quest’anno hanno messo il SINTETICO!

Oggi, un bel ciangottare di voci. Si è parlato dello scambio Mexes – Bojan, di un arrivo in rossonero di Maicon, addirittura di Quagliarella. Poi dei 4 milioni per Niang – e ancora di YangaMbiwa, e della mai tramontata pista che ci porta a ‘Nkoulu. Ma tra le tante vocine, ecco la voce grossa: lo scambio Cassano – Pazzini.

Moratti dice, per la prima volta in vita sua: “Ho altro a cui pensare!”. Manco fossero andati a bussare due Testimoni di Geova a casa sua. Ma la Gazzetta ci ha fatto il titolone, e Skysport24 non parla d’altro.

Le domande sono molteplici. Chi ci guadagna? Al Milan serve un centravanti e se le alternative sono Borriello e Quagliarella, a questo punto direi Pazzini tutta la vita. Chi gli farà i cross? Ma Abate e Antonini, che domande. Che numero di maglia avrà? Il 7 e 9 sono già occupati. Qualche maligno dice: lo 0. Poi: è giusto dare Cassano più un conguaglio economico all’Inter? E’ vero che Cassano è vecchio (30 anni) mentre Pazzini è uno scalpitante ragazzino (28 anni). Cassano è un nazionale, Pazzini un panchinaro della squadra giunta settima. Ma Moratti chiede 10 milioni.

Personalmente, gli darei Cassano più il nuovo numero di “Torre di Guardia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.