Milan-Atletico Madrid: le Pagiffe di ComunqueMilan

7′ – Raul Garcia è un giocatore a cui piace ottenere il rispetto della tifoseria avversaria. Ecco che cerca di ingraziarsi San Siro abbattendo Bonera

12′ – Azione che dà una vaga idea di chi sia il giocatore più temuto dai difensori spagnoli

13′ – De Jong si guadagna una nomination nella rubrica dei Cesar Prates della Gialappa’s. Bonera: “Per me, era bellissimo”

15′ – Traversa! E’ il Milan a fare la partita. E nel 2014! Ci credereste?

18′ – Palo di Poli! Il miglior Milan degli ultimi mesi. Come? Chi ha detto speriamo di non pagarla cara? Ma no, che discorsi.

19′ – Uuh, questa cosa di entrare come macellai e poi buttarla in caciara era la specialità di una delle squadre in cui giocava Simeone, ma non ricordiamo quale.

29′ – La soluzione ai problemi sui calci piazzati? Mettersi tutti in porta. Ehi, funziona! Facciamolo fino alla fine della partita.

78′ – Supermario non ce la fa, al suo posto entra Pazzini. Guardiamo il lato positivo, per una volta Balotelli reagisce alla sostituzione facendo semplicemente
spallucce. Ehm.

83′ – Cosa si diceva? (0-1)

87′ – Rami non riesce a completare la Trinità dei Difensori Tiratori di Scaldabagni. Rambo Koeman ed Augenthaler dovranno aspettare.

VALUTAZIONE PARTITA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.