Comunque2013. Parte seconda: Luglio-Dicembre

Se avete sofferto ripercorrendo la prima parte del 2013, beh, ora comincia il vero ottovolante. Però non c’è dubbio: per le altre squadre siamo stati lo spettacolo più grande dopo il Big Bang.

LUGLIO

– Finita tra Barbara e Pato. Ora per punizione dovrebbe mettersi con Bojan.
– Appare chiaro che il Santos accetterà di prendersi Robinho solo se gli 8 milioni ce li metteremo noi.
– Berlusconi: “Mi sono piaciuti molto i due ragazzi della Primavera, Cristante e PIGNATONE”. Video del mese, probabilmente dell’anno.
– Pato: “Ho fatto bene a lasciare il Milan”. Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi si stirano.
– Salamon ceduto alla Samp! Riviviamo gli highlights del suo indimenticabile passaggio in rossonero: … ….
– Yepes all’Atalanta. Farà strage di casalinghe bergamasche in cerca di emozioni forti.
– Robinho rinnova fino al 2016. Di questo passo presto gli daranno la maglia numero 6.
– Wow, abbiamo preso Silvestre. Ora aspettiamo che si rompa anche lui e compriamo un difensore serio.

AGOSTO

– Saponara fuori dalla lista Champions. Cresce il dubbio che non sia mai esistito, tipo un messaggio in codice, il nome di un conto su qualche banca delle Cayman.

#PsvMilan. Il Faraone! E Abate che azzecca un cross! E poi traversa di Balotelli!! E poi Muntari che guarisce un lebbroso!
#PsvMilan. Statistiche del primo tempo. 14 tiri del PSV contro 3 del Milan, notate anche voi come il nostro vantaggio sia meritatissimo.
#PsvMilan. Finita, 1-1. Dicono che le squadre kazake sacrifichino una capra prima di ogni partita. Noi le diamo una maglia numero 10 e la mandiamo in campo.
#PsvMilan. Però si poteva vincere. Però si poteva perdere. Però si poteva vincere. Però si poteva perdere. Però si poteva vincere. Però si poteva perdere. Però si poteva vincere.

#VeronaMilan. Un calcio d’angolo e prendiamo un gol di testa. Sul campo dove Allegri ha imparato ad allenare non c’erano gli angoli, era ovale.
#VeronaMilan. Finita. Bisogna fare i complimenti a Mandorlini, geniale nello scoprire i punti deboli del Milan: alzare il pallone.

– Non capiamo chi se la prende con Allegri. E’ evidente che la rosa del (inserire nome di squadra squinternata a caso) è più forte della nostra.

#MilanPsv. (voi siete calmi?) (noi sì) (molto) (davvero) (perfettamente calmi, ecco) (veramente) (nervosi?) (perché dovremmo?) (perché dovremmo, EH?)
#MilanPsv. Allegri, queste figure barbine alla Roberto Mancini la prossima volta risparmiacele. #gommone

– Seguiamo live il sorteggio di Cempions. Vi diamo qualche anticipazione: finiamo in girone con Barcellona, Barcellona e Barcellona.
– Beh. Noi si scherzava. Ma a questo punto proponiamo Milan-Barcellona come versione autunnale del Trofeo Berlusconi.
– Sognavamo di battere il Barça e invece ci ritroviamo Birsa.
– Matri al Milan. Ora finalmente possiamo dare l’assalto a Borriello.
– Riceviamo e pubblichiamo: secondo la Bild, Boateng in questo momento sta facendo le visite mediche allo Schalke 04. Se non ce lo portano via, chiamate un medico anche per noi.

SETTEMBRE

– Il Giovane Antonini al Genoa! Saponara twitta: “Dispiaciuto di non averti potuto conoscere sino in fondo”. #LOL
– Pignatone alla Sampdoria. Insabbiato, come spesso capita a ciò che è prezioso per il Capo.
– Kakà al Milan. Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi cenano da Giannino.

Adesso i ragazzi di Allegri addormentano la partita, come tendono a fare quando sono in vantaggio. E in svantaggio. E in pareggio. #MilanCagliari

#SampGenoa Antonini segna il gol della carriera all’esordio nel derby! Neanche in una canzone di De André succedono robe del genere.

#TorinoMilan. De Jong sbuca anche dalle fottute pareti.
#TorinoMilan. Grazie Sky, la cosa per cui ricorderemo la serata è la Rickycam. Certo, era più bello Kakakam

– Nella botola di Lost, c’era Niang.

– Bene. 1) Monto, Faraone, Kakà e Poli subito rotti 2) ci danno dei ladri così, come tic nervoso 3) Antonini diventa un bomber. Altro? #chibencomincia
– In questo momento a Milano c’è il sole, a Firenze è brutto.#disparitàditrattamento #ladriiii #facilehosì #vergognaaaa

#MilanCeltic Primo tempo 0-0. Giochiamo bene, per essere nel 1953.
#MilanCeltic El segna semper lu! MUNTARI! #dominiototale #Lisbonaarriviamo

– I tifosi dell’Inde fischiano Guarin, quelli del Milan, Constant. Moratti, ascolta: un ultimo scambio in ricordo dei vecchi tempi?

#MilanNapoli. Ci sono 19 allenatori in serie A che hanno capito che il Milan fa schifo sui calci piazzati. Il 20mo allena il Milan.
#MilanNapoli. Il dialogo Emanuelson-Muntari ricordava un po’ certi dialoghi tra i protagonisti della pregevole opera “Scemo e + Scemo iniziò così”
#MilanNapoli. Ci sono sitcom americane premiate con gli Emmy che non hanno un decimo della vis comica di Robinho.
#MilanNapoli. Dopo Birsa, toglie anche Poli. Muntari sempre più il profeta di Allegri a centrocampo.
#MilanNapoli. La cosa deprimente è che il Napoli ciondola per il campo tranquillissimo, noi ci stiamo sbattendo come pazzi per perdere 0-2.

– Dopo quattro giornate il Milan è a -8. Non è male, se stai giocando a golf

#BolognaMilan. Ancora Laxalt, Bologna in vantaggio! Il gol di testa non poteva mancare, è un po’ come la Santanché nei talk show.
– Come nel più surreale e malato dei film di David Lynch, abbiamo visto dal vivo Ignazio Abate fare gol di sinistro.
– Quando la palla ha paura, corre da Niang. Sa che non le farà niente.

#MilanSamp. Cosa ci sta succedendo? Non siamo riusciti a prendere questo gol su palla inattiva. #ècrisi
#MilanSamp. “De Jong contro Sansone” sembra uno di quei film imperdibili su cui ReteQuattro ha basato i suoi pomeriggi per vent’anni.
#MilanSamp. Arbitro infame, fischia la fine del primotempo proprio mentre eravamo a venti passaggi dal concludere 3 metri sopra la traversa.
#MilanSamp. Ora voi ce l’avrete con Robinho. Ma davanti a una cosa come questa, Oliver Hardy avrebbe mollato Stanlio per formare Binho&Ollio.
Birsa belongs to Jesus!
#MilanSamp. Ora basta far passare 36 minuti senza fare fesserie in difesa (…sì, ok, era una di quelle battute da risate finte tipo Friends)
#MilanSamp. Qui Niang poteva essere più incisivo. Ma quando uno nasce canino.
#MilanSamp. Niang in crescita. Matri in ricrescita. Scusate queste cretinate, è la tensione.

– Balotelli squalificato per tre giornate: una per l’espulsione più due per gli insulti all’arbitro. #ilnumerosullamagliaèilquozienteintellettivo
– Curva chiusa per un turno. Finalmente Muntari potrà tirare in porta senza aver paura di far male a qualcuno.

OTTOBRE

#AjaxMilan. 0-0 pt. Milan imbarazzante, uno dei peggiori dell’intero quadriennio Allegri – e questi sono i pregi.
Giochiamo male perché abbiamo la testa alla Juve. Al Barcellona. Al voto di domani al Senato. Alla finale di Coppa Davis. #AjaxMilan.
Allegri esaspera la sensazione di caos primordiale: fuori Poli, dentro Emanuelson. Fra poco inizierà a tirare fumogeni in campo. #AjaxMilan.
Stanno iniziando a saltare gli schemi, che è precisamente il nostro schema di gioco. #AjaxMilan.
#AjaxMilan. Finisce 1-1! Nei minuti finali delle partite del Milan proponiamo di inserire le risate finte.

– Bonolis: “La Cagnotto come Balotelli”. Che permaloso, per una volta che una donna non ti fa vedere le tette.

– Un’italiana pareggia ad Amsterdam: milioni di italiani sclerano furibondi. E’ normale? Noi vs #rigoreperilMilan

– E’ bello sapere che qualunque cosa succeda, dopo 72 minuti vedremo Nocerino, Emanuelson e Niang. C’è bisogno di certezze #JuveMilan
Da apprezzare la scelta di Matri di non esultare. #JuveMilan
Ma Muntari centravanti? A centrocampo fa pietà, però davanti alla porta vale sette Matri.
Su Sky Chiellini ci dà lezioni di fairplay. A seguire, Tevez ci spiegherà l’arte della seduzione.

– Tifosi del Corinthians contro Pato: “E’ un idiota”. #Aiseeutepego

– Robinho resta uno di quegli impagabili veterani della risata capaci di improvvisare una gag dal nulla. S’è perso lo stampino. #MilanUdinese
Se noi che vediamo questo Milan tutto l’anno abbiamo l’impressione che l’Udinese sia brutta, l’Udinese dev’esser VERAMENTE brutta. #MilanUdinese
Oro incenso e Birsa. (sì, andiamo avanti così, con una battuta all’ora su Birsa, fino alle 5 del mattino) (siamo giovani)
A Firenze in questo momento è tutto un “rigoreperilMilan” per festeggiare.

#MilanBarcellona. Gol del Milan! Un Binho di sangue.
#MilanBarcellona. Notevole la capacità dei giocatori del Barcellona di negare indignati il fallo mentre lo stanno commettendo.
Però che signorilità lasciare dieci metri di libertà a Messi. Dove la trovate, una squadra così, eh? #MilanBarça

– Il PdL vola nei sondaggi. Capo, a saperlo ti facevi condannare prima e tutti i soldi usati per la tua difesa li usavi per la NOSTRA difesa.

#ParmaMilan 3-2. …e non abbiamo preso gol da Amauri. È incredibile i progressi che riusciamo a fare, nevvero?

– Berlusconi molto irritato con l’allenatore del Milan. Con Allegri invece tutto bene.

…Giocatore finito. #MilanLazio #Kakà 
Ora la partita è insopportabilmente brutta e cattiva. De Jong ci sguazza come mr. Crocodile Dundee in una savana. #MilanLazio
Il tiro finale di Robinho però aveva una sua bellezza, simboleggiava l’anelito dell’uomo verso le sfere celesti.#MilanLazio

– Francesca Pascale: nel frigo di Berlusconi, fagiolini pagati 80 euro al kg. Apparentemente, al supermercato ci andava Braida.
– 0-3 a Caen, il Milan affonda in Normandia. Salvate il soldato Max.
– Sfortunato è il Paese che ha bisogno di Balotelli per combattere la camorra.
– Milan-Milan Primavera 0-1. Certo però che perdere persino contro le mezze stagioni.
– Straordinario record della Fiorentina: presentato il ricorso per togliere la squalifica a Cuadrado per Milan-Fiorentina, ma quella squalifica ancora dev’essere assegnata. #facile’osì
– La Gazzetta: “Ecco perché la Fiorentina ha ragione a fare ricorso”. Ma tranquilli, non è perché Della Valle sta pensando di scalare RCS.

NOVEMBRE

Non potevamo fare niente contro questi scatenati viola. Pensate, dopo 80 minuti, sullo 0-2 per loro, hanno addirittura fatto il loro primo tiro. #MilanFiorentina
Nessuna delle due squadre ha tirato in porta, ma una ha vinto due a zero. “Il calcio è strano Fabio. E del resto sei strano anche tu”. #MilanFiorentina
Per trovare una difesa peggiore bisogna risalire al campionato 1941-42 (20 gol subiti). E c’era Bonera anche allora.

– D’altra parte, è del tutto evidente che non si può chiedere troppo a una rosa che non è certo quella miliardaria del Verona. O dell’Atalanta. O della Lazio. O dell’Udinese. O del Genoa.
– Volete sapere cos’è esattamente il Milan in questo momento? Una società allo sbando in cui uno come Mino Raiola si permette di fare irruzione negli spogliatoi durante l’intervallo di Milan-Fiorentina, tra lo sbigottimento generale di allenatore e giocatori.
– Milan diviso. Come PD e PdL. Forse dovrebbe rifondarci Grillo. Oltre tutto se arriva e strilla “Fuori dall’Europa!”, l’obiettivo si centra facile.
– Gianluca Vialli: “Il Barcellona è più forte del Milan”. Quest’uomo dice cose così fantasmagoriche – vuoi vedere che si droga?

#BarcellonaMilan. Un gol su rigore dubbio, uno su fuorigioco netto. Vorremmo solo augurare all’arbitro Mlorad Mazic, serbo, di incontrare alcuni suoi connazionali che sappiamo noi.
#BarcellonaMilan. Ci hanno fischiato un fallo, e al Camp Nou non succedeva dai tempi di Coco e Bierhoff.
#BarcellonaMilan finita. Pochi anni fa non avremmo mai pensato “Mah, temevo peggio” dopo una sconfitta per 3-1.
Intanto, Massimo Mauro su CR7:”Bravo ma è un tuffatore, mi dà fastidio, non può essere migliore in campo”. Massimo Mauro che da giocatore entrava in campo direttamente rotolando.
Okay, comunque anche per quest’anno è andata. Ciao Barcellona, ci vediamo l’anno pro… Oh. Ehm

– La punizione di De Jong che avete appena visto verrà presto indossata da Lady Gaga nella sua prossima ardita provocazione pop. #ChievoMilan
Ecco, ora dovremmo essere sotto di un gol con l’ultima in classifica. #Paloschi
Cambio Kakà-Cristante. Il senso, adesso? Boh. Allegri pur di farsi mandare in mona ci farebbe gli scherzi telefonici. #ChievoMilan
Un punto rubato contro gli ultimi. Facciamocene una ragione, Allegri non si dimetterebbe manco perdesse 13-0 contro i pulcini. Ma i figli delle galline, proprio.#ChievoMilan

– Il Chievo esonera Sannino. Se l’allenatore dell’ultima in classifica non batte il Milan, viene silurato. Giussy Farina, torna e salva tu questa società.
– Pure Giannino nei guai. Certo che ultimamente Galliani ha il tocco di Mida al contrario: ciò che tocca diventa Matri.

#MilanGenoa. Oddio, un calcio piazzato! Speriamo di non prendere gol. Anche se il calcio piazzato è un rigore ed è per noi, non si sa mai: siamo capaci di tutto.
Bella Mario, pure da Perin adesso. A quale squadra vuoi andare, scusa?
#MilanGenoa. Si fa male Muntari, potrebbe entrare Constant. E’ un po’ come quando la Polonia vide cacciati i nazi – ma dai sovietici.
…Questa azione d’attacco del Milan avrebbe dovuto avere la scritta ACME sul pallone e la scritta “That’s all, folks!” alla fine. #MilanGenoa.
(ah, il Genoa è in dieci, ve ne siete accorti, sì?) #MilanGenoa
Stasera, Poli è stato un po’ positivo e un po’ negativo. #battutismofigliodelnervosismo #MilanGenoa.
Di nuovo in terra. Balotelli è l’emblema della precarietà del giovane miliardario moderno. #MilanGenoa.
Su Twitter Balotelli cita Jim Morrison alle 5 del mattino: “This is the end”. Di questi tempi siamo un po’ come il Vietnam.

– Allegriani! Aggiorniamo la lista delle rose miliardarie ben più competitive di noi: Torino. Udinese. Atalanta. Parma. Lazio. Genoa. Verona.
– Intanto, il Barcellona affronterà Ajax e Celtic senza il caro Messi. Ma quanto siamo fortunati quest’anno, da 0 a -10?
– SkySport24: nel vertice ad Arcore non s’è parlato della panchina di Allegri ma “di altri problemi”. Tipo? Il parquet? Gli infissi? La colf? 
– Galliani: “Avanti con Allegri”. Barbara: “Basta con Allegri”. Berlusconi: “Beige, il soffitto voglio dipingerlo di beige”.
– Galliani, un futuro in politica? Pensate che storia: “La Sicilia e la Sardegna? Sono assolutamente incedibili”.
– Berlusconi: “Il Milan avrebbe bisogno del mio interessamento”. Stupore tra i milanisti con meno di 20 anni. “Presidente??? Cioè, LUI è il nostro presidente? Ma dai. E da quando?”

#CelticMilan 0-2!! Zapata bestia nera del Celtic, pensate che squadra di babbei che stiamo affrontando.
Il giorno in cui Jaap Stam andrà all’inferno, gli faranno vedere 24 ore su 24 queste due difese su calcio piazzato
#CelticMilan 0-3! Certo, naturalmente lo straordinario Celtic battuto 3-0 dalla Juve qualche mese fa era BEN ALTRA SQUADRA. #firulìfirulà

– Galliani si dimette e volano gli stracci. “Lascerò dopo Milan-Ajax. Serviva più eleganza, grave danno alla mia immagine”. Che dire? Fate quel che volete, ma fatelo presto.
– Berlusconi: “Il Milan avrà due amministratori delegati”. Ma darne uno in cambio di un difensore centrale?

DICEMBRE

Nel finale quelli del Catania cercano di farci male più di quanto farebbe MilanLab #CataniaMilan
#CataniaMilan partita di mezzogiorno: vittoria più larga di questo campionato. Dovremmo farlo più spesso, giocare quando gli altri sono appena svegli.

– Su @gazzettait, in homepage Balo che magna frittelle. Se sentite rumore è Stracandido Cannavò che si rivolta nella tomba
– Pallone d’oro africano, Constant escluso dai 10 finalisti. Gombloddo!

“Mah, ‘ovvisto ‘ose, abbiamo ridimensionato un po’ sto Livornoh, via” #gommone #LivornoMilan

#MilanAjax 0-0. Un tranquillo mercoledì di paura.
Il Milan di testa soffrirebbe anche con il tizio decapitato di Sleepy Hollow.
#MilanAjax. ESPULSO MONTOLIVO! Grande capitano, in queste serate importanti non deludi mai.
IN EUROPAAAAA, MILAAAAAAN (LOL) (ROTFL) #lol #rotfl#MilanAjax #mancountiroinporta

– Sorteggio: Atletico Madrid! Scrive “As”: “Puede ser el peor Milán de todos los tiempos”. Non provocate, ispanici. Se ben motivati, Matri e Niang possono raggiungere nuovi abissi.

Qualunque cosa dicano i poeti, non c’è al mondo solitudine più immensa di quella dell’attaccante nell’area del Milan. #Destro#MilanRoma
Alla Juve abbiam segnato con Muntari, alla Roma con Zapata. Bizzarro che queste squadre non stiano dominando in Europa.
#MilanRoma. Balotelli, se non sai come fare serata, puoi visitare il museo dello stadio, è molto bello ed è vicino a dove ti trovi ora.
Neutralizzato Allegri, la squadra si trasforma. #MilanRoma
Muntari e Zapata in gol, Bonera migliore della squadra, Allegri espulso. E c’è gente che non crede al Natale.#MilanRoma

#InterMilan 0-0 pt. Partita bruttissima, sembra un derby di Torino con quelli del Toro che picchiano come dei disperati. Solo che entrambe le squadre sembrano il Torino.
Immaginiamo Allegri che si volta di scatto, vede i giocatori in panchina ed esclama “E voi cosa ci fate qui?”. #InterMilan
25 settembre, dopo il 3-3 a Bologna, Milan 12°. Allegri: “A Natale vedrete un’altra classifica”. Oggi il Milan è 13°.
Muntari come Totti. Ma si parla di cartellini rossi. #cosaavevatecapito

– Omaggio agli Allegriani, perché non si dica che siamo di parte: aggiorniamo l’elenco delle squadre con una rosa evidentemente più competitiva della nostra: Cagliari. Udinese. Lazio. Genoa. Parma. Torino. Verona. (…molto probabilmente hanno una rosa più competitiva della nostra anche Sampdoria e Atalanta – ma grazie alla sapienza tattica del nostro tecnico, abbiamo un punto in più di loro.
– Natale. A dispetto dei santi, oggi Allegri mangia il panettone. Pensando al suo gioco, scommettiamo che è quello senza ‘andìti.
– Natale. Sotto l’albero Muntari ha trovato un torrone. Come era prevedibile, lo ha subito menato
– El Shaarawy fuori altri tre mesi e mezzo. Speriamo almeno che sia pronto per la finale di Champions! #Buon2014 #peggiodel2013saràdura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.