Che vi siete persi – 8-15 marzo 2020

Ok, le cose ultimamente non stavano andando bene al Milan, ma sinceramente ci aspettavamo una soluzione meno drastica per porre fine a quello scempio che si è visto più volte in campo, Genoa compreso. E invece la decisione è stata netta: altro che porte chiuse, campionato sospeso finché il Milan non torna grande! Tra l’altro, dicono che ci sia anche un virus pericoloso che gira, quindi meglio così. Cosa fare, nel frattempo? Beh, non resta che leggere le notizie rossonere per tenerci comunque aggiornati.

Virgolettato della settimana

Don Fabio, come darti torto? Questo è anche un periodaccio per tutti, chissà quando torneremo a parlare di calcio giocato. Ma tu parlavi a prescindere dal fattore virus, e hai pure ragione: neanche noi vogliamo metterci nei pasticci, visto che abbiamo capito che affidarci a grandi glorie del passato non ci porta da nessuna parte.

Notizia di mercato della settimana

Premessa: ovviamente tutto parte dall’imminente cessione di Donnarumma, sempre più sicura: in questi tre anni lo abbiamo venduto all’incirca una volta al mese, quindi il calcolo delle probabilità è ormai ineluttabile. A quel punto ci fionderemmo su Sirigu, che a San Siro qualche tempo fa nonostante quattro gol incassati aveva impressionato più che bene. In questo momento si sta abituando a giocare in una squadra alla deriva dove è costretto sostanzialmente a vedere i suoi compagni fallire davanti a lui, quindi sarebbe già pronto per la prossima, gloriosa annata del Milan.

La notizia che spacca

Ma ve li immaginate? Che belli! Sono anni che cerchiamo di risolvere la questione stadio, e poi puff, basta una videochiamata ed è tutto risolto. Ma perché tutte quelle riunioni, tutti quei progetti, le foto futuristiche che circolavano, perché? Bastava videochiamarsi su Skype, oppure far partire una diretta su Instagram, e tutto si sarebbe risolto più in fretta. Ora come minimo ci aspettiamo che il nuovo impianto venga intitolato al vero fautore di questo accordo: benvenuti allo Skype Stadium. Oh, suona pure bene.

La statistica della settimana

Ok, forse ora finalmente anche gli scettici si ricrederanno sul nostro numero 7. Altro che Isco, altro che Hazard, Neymar o chi volete voi: secondo WhoScored, Castillejo è il giocatore che ha creato più occasioni da gol (31) nei 5 maggiori campionati europei! Poi vabbè, che abbia realizzato solo un gol e servito appena due assist è un dettaglio. Non state troppo a focalizzarvi sulle cose futili, suvvia: è migliorato, no? Accontentiamoci e godiamoci queste statistiche random.

Ma come sta Ibrahimovic? Ha mangiato, è tranquillo, pensa a noi?

Ibrahimovic, vista la situazione, è tornato in Svezia. Comprensibile. A parte ciò, sembra avercela molto con Gazidis. E il suo rinnovo non pare così probabile, al momento. Insomma, Zlatan non è mai stato così lontano da Milano. Noi continuiamo a sperare, si parla di un futuro faccia a faccia con Gazidis. E non siamo poi così sicuri su chi dei due resterà al Milan, dopo quell’incontro.

E comunque, sui social

Sono stati molti gli appelli sul restare a casa, ognuno giustissimo e condivisibilissimo. Noi però scegliamo di evidenziare il post con il quale il Milan ha annunciato la sospensione degli allenamenti, più che altro per la foto: si vede un Milanello vuoto, e questo ci permette di guardare tutto il verde che c’è intorno. Quanto è bello il nostro centro sportivo? Avremo pure tanti difetti, ma di sicuro casa nostra è stupenda. Quindi ci restiamo volentieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.