Che vi siete persi – 1-7 giugno 2020

Il tempo sta passando velocissimo, non trovate? Si avvicina sempre di più la partita con la Juventus, Pioli sta provando mille moduli in allenamento, non ci sorprenderebbe se alla fine giocasse Kjaer prima punta. E nel frattempo continuano a uscire succose news! Molte delle quali su Rangnick, altre su Bennacer richiesto da mezzo mondo. Noi come ogni settimana ci concentriamo sulle novità più curiose e inaspettate, in attesa di vedere le giocate curiose e inaspettate dei nostri eroi in campo.
 
Virgolettato della settimana
Ehi ehi ehi, Calabria, suvvia, moderiamo i toni! Il nostro terzinaccio preferito non usa mezzi termini quando parla di Ibrahimovic, però gli consigliamo di trovare qualche alternativa per evitare figuracce con la stampa. Ma poi, avrà proprio detto “farsi”, o – come è più probabile, “farci”? Perché la maggior parte di noi vorrebbe che lo facesse a voi sciocconi in allenamento. Si fa per ridere, Davide! Anzi, ti siamo vicini e ti sproniamo in vista della sfida con i nerobianchi: vendica quell’infausta rovesciata di Ronaldo carambolata sul tuo braccio. Lì sì, che abbiamo esclamato frasi poco carine.
 
La notizia di mercato della settimana
Allora, Thiago: posto che un tuo ritorno sarebbe gradito in qualsiasi grado e veste, il problema sembra più che altro la combo ingaggio/età. Con Rangnick (perché oh, ormai arriva eh, è sicurissimo) l’età media dei nostri nuovi acquisti sarà 18,7 anni e l’ingaggio massimo di circa dieci buoni pasto. Forse il punto era non vendere né te né Ibra nel 2012, non riprendervi 10 anni dopo. Ma questa è un’altra storia…
 
La notizia che spacca
Beh, pensate che bello! Potremmo insultare tutti rispettando il distanziamento sociale e senza lanciare pericolosi droplets verso chi ci sta intorno. Ma potremmo anche esultare, e abbracciare stretta la lampada, baciare il termosifone spento, stringere forte il telecomando del televisore. Invece di abbandonare San Siro, facciamolo diventare interattivo! In un’ottica di rebranding proponiamo anche qualche nuovo nome:
 
• Floppy Stadium
• ADSL Arena
• Desktopark
• Stadio Salvatore Aranzulla
 
Per quanto riguarda i cartonati, invece, ci piace pensare che sia una velata presa in giro per qualche nostro lontano parente.
 
La statistica della settimana
 
Una statistica dai tratti social! Vicino alla sgradevole immagine di un noto annusatore di se stesso, potete notare i numeri di The Korner, secondo i quali il nostro Ibrahimovic è il quinto in Serie A per media tiri nello specchio della porta a partita. Stessa media per il blaugrana Lautaro Martinez e per il nostro ex SuperMario, che ora probabilmente proverà a centrare la porta della sua supercasa.
 
Ma come sta Ibrahimovic? Ha mangiato, è tranquillo, pensa a noi?
Ecco, forse dovremo pazientare un po’ per vedere di nuovo Ibrahimovic tirare verso la porta: il suo percorso di recupero dall’infortunio prosegue bene, nel mirino c’è la partita con la Juventus del 7 luglio. Noi lo aspettiamo, e nel frattempo cerchiamo modi alternativi per arrivare a tirare in porta. A proposito: l’ipotesi Kjaer prima punta è ancora in piedi?
 
E comunque, sui social
Avete sentito quella storia di Elon Musk che ha spedito nello spazio dei brasiliani fenomenali?
(Leonardo Mazzeo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.