ComunqueMilan presenta: Giorni Da Milan

 

Lo abbiamo fatto di nuovo.

Dopo Facce Da Milan, gli 82 ritratti di milanisti degni di nota (da Siro da Pavia – sant’uomo – a Franco Baresi, da Nils Liedholm ad Andriy Shevchenko passando per Cesare Maldini, Gianni Rivera, Diego Abatantuono, il dottor Monti, Tina Prandina…) abbiamo cambiato prospettiva: stavolta i milanisti degni di nota siamo NOI. Cioè, noi e voi, perché è la stessa cosa.

Il Milan è in giro da – arrotondiamo – 44.000 giorni. E ovviamente non li abbiamo raccontati tutti – ne abbiamo selezionati centoventi come gli anni passati dalla sera di dicembre del 1899 in cui il sig. Herbert Kilpin e i suoi amici hanno per la prima volta evocato il Diavolo. In questo libro trovate centoventi di quei momenti che abbiamo vissuto insieme pur non conoscendoci, che hanno unito milanisti di ogni generazione rendendoli simili tra loro e diversi dai tifosi di altre squadre. In qualche caso, per motivi anagrafici – non tutti abbiamo compiuto centoventi anni – sono giorni di cui abbiamo solo sentito parlare eppure ci riguardano, perché hanno gradualmente costruito un DNA che ci accomuna. Ma più spesso troverete momenti ed emozioni che conoscete bene. Dove eravate quando Shevchenko tirò quel rigore? E la sera in cui Van Basten indossò una giacca di renna invece che la maglia n. 9? Chi c’era con voi quando Inzaghi la mise alle spalle di Pepe Reina? Cosa avete pensato quando Kakà si è affacciato a una certa finestra? Cosa provate vedendo una vecchia foto di un centravanti inglese che sovrasta un interista coi capelli cotonati? Cosa vi raccontava vostro padre o vostro nonno di un ragazzo di nome Gianni Rivera? Che tempo faceva quando avete visto per la prima volta San Siro? Sono questi i ricordi che i capitoli di questo libro, come i biscottini del sig. Proust, vorrebbero riportare alla luce. Il gruppo di ComunqueMilan, dopo “Facce da Milan”, ha scelto di celebrare il centoventesimo compleanno rossonero mescolando giocatori e tifosi, proprio come le giornate di una squadra si mescolano con quelle di chi la ama.

E qui, già che ci siamo, è dove potete ordinarlo se a questo punto non siete già corsi in libreria: https://www.amazon.it/momenti-storici-rivivere-celebrare-leggendaria/dp/8885747353/ref=sr_1_1?qid=1578224967&refinements=p_27%3AComunqueMilan&s=books&sr=1-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.