Milan-Lazio 3-0, as it happened

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Yepes, De Sciglio; Flamini, Ambrosini, Montolivo; Boateng, Pazzini, El Shaarawy. LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Pereirinha, Biava, Dias, Radu; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Lulic; Floccari.
ComunqueMilan: Benvenuti a Milan-Lazio, primo di tanti spareggi per il terzo posto! In caso di vittoria il Milan sarebbe finalmente terzo da solo per la prima volta in stagione. Un 40 mila spettatori circa sugli spalti.
ComunqueMilan: Allegri perde per squalifica Mexes (alé!) e per infortunio Balotelli, senza recuperare Constant. Torna titolare Pazzini, che in campionato non giocava dall’inizio dalla trasferta di Bergamo. Tante assenze anche nella Lazio: le più gravi sono quelle di Konko, Klose e Mauri, sostituiti rispettivamente da Pereirinha, dal solito Floccari e da Lulic, con Petkovic che sale a San Siro con un abbottonato 4-1-4-1.
ComunqueMilan: Galliani: “Cassano? Di questo signore non parlerò più in vita mia”. Se volete crederci.
ComunqueMilan: Compagnoni-Di Gennaro su Sky. Intanto approfitto di questi minuti di pre-partita per ricordarvi che il sottoscritto, G.Pastore, sarà in cronaca fino a fine primo tempo per poi cedere la tastiera al buon Samueltron.
LeTissier: E già su “abbottonato” 4-1-4-1 meriteresti pernacchie.
ComunqueMilan: Quindi un Petko alla Zeman, vittoria unico risultato accettabile? Buono a sapersi.
LeTissier: No, ma è il modulo base. L’avesse messo in campo Zeman (o financo Allegri) si direbbe 4-3-3.
ComunqueMilan: Floccari avrebbe detto ai compagni di pressare alto fin dall’inizio.
LeTissier: Salgono alte le note del celebre inno di Tony Renis. Vieri e Brocchi! Profumo di bancarotta. 
ComunqueMilan: Ex laziali ed ex milanisti.
LeTissier: Ed ex giocatori
ComunqueMilan: Com’è andata a finire a proposito la querelle Brocchi-Matuzalem?
Letissier: (eh, è finita con Brocchi orizzontale)
ComunqueMilan: Striscione Ruzzle notevolissimo con la parola “sorpasso”.
ComunqueMilan: Poi piano a parlare di sorpasso, che Berlusconi ci ha fatto due palle così per due mesi a parlare di sorpasso e alla fine è finito… beh, in effetti è finito terzo.
ComunqueMilan: La solita fastidiosissima réclame di Sky sulla Formula 1.
ComunqueMilan: Si parte! Candreva dentro per Floccari, Zapata mette in corner.
Doppia: Ciao a tutti. Raiola è di casa a San Siro, Da solo occupa 2 posti – ahnowait
ComunqueMilan: E’ la Lazio che palleggia in questi primissimi minuti. Solitamente il Milan gioca da due mesi un tempo sì e un tempo no, vedremo a quale categoria appartiene questo primo tempo.
CM: Per ora gioca solo la Lazio.
CM: Ma grande occasione per El Shaarawy!
Doppia: Giochiamo di rimessa, bene così
CM: Lancio lungo, Pereirinha scavalcato… ma ancora Milan pericoloso!
CM: Salvataggio di Biava (credo) su tiro di Pazzini da posizione angolata, ancora El Shaarawy era sbucato solo davanti a Marchetti. Lazio due volte sorpresa dai tagli del Faraone.
CM: Dubbi sull’intervento di Marchetti su El Shaarawy, ma Pazzini ha battuto a rete e bene ha fatto Rizzoli a non fischiare nulla.
CM: Poi tiro di Floccari all’altezza del dischetto su assist di Candreva, ma Abbiati para bene. Ritmo altissimo.
CM: Bel lancio di De Sciglio per Pazzini che manca la sponda. Sembra che il Milan possa sfruttare bene la fascia sinistra come nel derby, causa un certo disagio di Pereirinha.
CM: Azione manovrata del Milan che si conclude con un tiraccio di Ambrosini. 8 minuti già abbastanza densi, due nette palle gol per il Milan e una per Floccari.
CM: Ambrosini ruvido nel contrasto con Ledesma, Rizzoli fischia il fallo.
CM: Attento De Sciglio in chiusura su Candreva.
CM: Grandissimo lavoro di Pazzini sulla destra, poi salta Biava e mette un cross bellissimo per El Shaarawy, che anticipa Pereirinha ma non trova lo specchio di testa! Bene il Milan, ma Lazio in difficoltà nell’uno vs uno El Shaarawy-Pereirinha.
CM: Boateng va in percussione e guadagna un corner insperato, Marchetti sembrava arrivarci ma non ce l’ha fatta. Milan che però, come ben sapete, sui corner è di fatto inoffensivo.
CM: Stavolta il corner lo batte El Shaarawy, Boateng di testa manda altissimo.
CM: Azione pasticciata del Milan che culmina in un tiro di Hernanes dai 20 metri, ribattuto dalla difesa.

CM: Episodio da moviola! El Shaarawy messo giù al limite, per Rizzoli è fuori area. Molto difficile anche al quinto replay, non invidiamo Rizzoli in questa situazione. Tutti i giocatori intorno a Rizzoli.
CM: Giannoccaro continua a parlare con Rizzoli, che però sembra dell’idea di dare punizione. Ma viene espulso Candreva! Attenzione! Lazio in 10!
CM: L’espulsione non c’è mai nella vita. Chiaro atteggiamento salomonico di Rizzoli: non dà rigore, ma espelle Candreva. Decisione severa. Non sembra ultimo uomo Candreva, c’era Dias pronto a intervenire in seconda battuta. Rizzoli scontenta capra e cavoli.
CM: Episodio molto controverso al 16′ comunque, partita che ora cambia radicalmente. Punizione dal limite, parlottano Montolivo e Boateng. Non si placano le proteste dei giocatori della Lazio. L’impressione è che Rizzoli abbia cercato la via di mezzo: punizione ed espulsione.
CM: Boateng tocca (male) per Montolivo che un po’ sorpreso calcia in fretta, a lato.
Doppia: Non c’è più “ultimo uomo”, c’è chiara occasione da gol, e questa ci assomiglia parecchio.
by doppia a 3 hours ago
CM: 4-4-1 ora nella Lazio: Ledesma affianca Hernanes a centrocampo, Gonzalez scala a sinistra. Chiusura di Pereirinha e corner Milan, che comunque merita il vantaggio.
CM: Ancora di testa Boateng sul corner di El Shaarawy, alto. Iniziano a diventare tante le occasioni per noi. 20 minuti di un primo tempo molto denso di episodi.
CM: Sempre bravo De Sciglio, non perde un contrasto.
CM: Superata metà primo tempo, ma ci sarà un lungo recupero. Milan che deve capitalizzare il vantaggio numerico prima dell’intervallo. Ma paradossalmente, con lo spostamento a destra di Gonzalez, la Lazio si difende meglio.
CM: Corner intanto. Tenta la legnata Montolivo, palla molto alta.
CM: Tiro-cross di De Sciglio pericolosissimo! Non toccano nè Pazzini né El Shaarawy, pallone che accarezza il palo alla sinistra di Marchetti! Altra occasione Milan! De Sciglio ancora una volta è il migliore dei nostri, come nel derby.
CM: La Lazio spezza l’assedio conquistando una punizione. Sarà però difficile per loro – senza neanche grosse riserve – resistere così fino al 90′.
CM: Grande spettacolo l’accoppiata De Sciglio-El Shaarawy, ma purtroppo ancora una volta la Lazio si difende bene in area di rigore. Milan che attacca sempre a sinistra.
CM: Poi Montolivo sbaglia del tutto il lancio. Semi-assedio del Milan, sembra la Lazio di Reja.
CM: Pazzini giù in area, il Milan reclama a gran voce un rigore che sembra però non esserci. Vede bene Rizzoli. Ammonito Pazzini, non so se per proteste o per simulazione.
CM: Siamo al 30mo, il copione è ora insistito: il Milan attacca quasi sempre a sinistra, la Lazio cerca di giocare in contropiede ma non ha grandi fiches da giocarsi persino davanti a Yepes-Zapata.
CM: Embolo di Zapata che sbaglia maldestramente l’apertura e regala palla alla Lazio.
CM: Prima Abate e poi Boateng, ma in due non fanno un cross decente. Ecco perché giochiamo a sinistra.
CM: Ci prova addirittura Flamini da 30 metri, niente da segnalare. 9 minuti all’intervallo.
CM: Ancora De Sciglio a sinistra arriva sul fondo e piazza il cross per Pazzini, che controlla e si gira in un lampo: alta di poco! Mannaggia mannaggia. Milan che meriterebbe il vantaggio.
CM: Radu duro su Boateng, sarebbe da giallo ma Rizzoli non cartellina.
CM: 1-0! PAZZINI!!!! MILAN IN VANTAGGIO!!!!
CM: Dai e dai il Milan passa! Percussione di Abate, Marchetti non benissimo, El Shaarawy tocca debolmente e Pazzini da pochi passi mette in rete! Undicesimo gol di Pazzini in campionato – e Cassano? 
CM: Pereirinha buggerato da El Shaarawy che lo anticipa e serve l’assist involontario al Pazzo.
CM: San Siro è tutto un “Cassano uomo di merda”.
CM: Ottimo Milan ad ogni modo, vantaggio meritato.
CM: Abate sfonda a destra! Palla in mezzo e deviazione provvidenziale di Dias in corner. Gran partita anche di Boateng.
CM: BOATENG!! 2-0!!!!! ADDIRITTURA SU AZIONE DI CORNER!!!!
CM: Corner di El Shaarawy, fiondata di testa di Pazzini, miracolo di Marchetti e Boateng da due passi mette in rete! ALE’!!!! 
CM: Petkovic confabula con Cana, Lazio nettamente al tappeto. E’ un grande Milan!
CM: Il Milan chiude in attacco il primo tempo, un minuto di recupero. Boateng in area, Biava alla disperata in corner. Lazio in tilt.
CM: Ultimi secondi e poi sarà intervallo: ne approfitto per salutare e passare la linea a Samueltron che tra qualche minuto curerà la diretta. Buona serata!

SECONDO TEMPO

CM: Eccoci eccoci. Buonasera a tutti. Qui Samueltron, rientro ora da lavoro ed eccomi subito qui al servizio di ComunqueMilan. Subentro come ZACCARDO, che subentra a Zapata e fa il suo esordio, signoressignòri.
CM: Punizione Lazio dal limite. Va il profeta. Abbiati non rischia e mette in corner. Sul calcio d’angolo Biava mette a lato.
CM: Un buon Milan mi dicono dalla regia. Ho ascoltato parte del primo tempo in auto. De Sciglio ed El Shaarawy in gran spolvero.
CM: Scintille tra Boateng e Radu. Radu spintona Boateng che decide di portarsi a casa i pantaloncini del difensore laziale. Giallo per Boateng e per Radu. Boateng nervoso in questo secondo tempo.
CM: 3-0! Reteeeeee reteeeeeee reteeeeeee! Pazzini. Ancora lui. 
CM: Disimpegno molle molle di Radu. Pazzini porta palla fino al limite dell’area e di collo destro batte Marchetti.
CM: Grazie Massimo!!! E cantiamo cori per Casssano!
CM: Lazio alle corde. Il Milan comunque tiene alto il ritmo.
CM: Gran cross di El Shaarawy per Pazzini che tenta il gollissimo a volo di destro ma sbaglia.
CM: Esce Pazzini. Entra Niang. Ovazione per il pazzo e per massimo moratti.
CM: Cross di niang, respinta corta e Boateng scivola al momento del tiro.
CM: El shaarawy!!!! A lato di pochissimo. Oddio, “pochissimo”. A lato punto!
CM: Cambio nella Lazio: Ederson per Hernanes.
CM: Flamini non ha toccato un pallone in tutto il secondo tempo. 
CM: A parte il fatto di giocare con l’uomo in più, il Milan non ha mai abbassato il ritmo della gara.
CM: 28mo, El shaarawy in progressione sempre sulla sinistra. Non viene giudicato falloso l’intervento di Biava che sbilancia il nostro 92.
CM: Cambio per il Milan. Esce Boateng entra Robinho.
CM: Yepes avanza baldanzoso palla al piede per 40 metri. Cross di de Sciglio esce Marchetti.
CM: Buona chiusura di Zaccardo su Saha, entrato per Floccari. Il Milan ora tiene palla. Il ritmo è visibilmente calato ma le urla di allegri si sentono sempre.
CM: Al 37′ El shaarawy torna in difesa per recuperare un pallone!
CM: Vengono ovviamente in mente le dichiarazioni di allegri di qualche mese fa. “A fine febbraio vedremo la vera classifica del Milan.” Beh che sia simpatico o no, siamo terzi, amici.
CM: Traversa di Niang! Contropiede Milan. Niang tiene palla, serve El Shaarawy che restituisce il passaggio. Conclusione che tocca la parte alta della traversa ed esce.
CM: Ho appena visto il nuovo look di Flamini. Ahahaha.
CM: Giallo per Yepes. Non ci facciamo mancare nulla.
CM: 45mo, ci saranno tre minuti di recupero. Punizione dal limite per la Lazio. Tensione altissima.
CM: Saha… Abbiati la tiene.
CM: SKY sarà in diretta dalle 14 per Barcellona Milan. Noi ci accontenteremo della diretta web dalle 20.30.
CM: Pochi secondi alla fine. Il Milan chiude in pressing.
CM: Finisce qui. Applausi per il Milan. 3-0. Pazzini Pazzini e Boateng. Milan terzo a +1 dalla Lazio. Buonanotte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.