Fiorentina-Milan 2-2, As It Happened

FIORENTINA (4-3-3): Viviano; Roncaglia, Tomovic, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljajic. MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio; Flamini, Montolivo, Muntari; Boateng, Balotelli, El Shaarawy.
ComunqueMilan: Buona domenica! Milan che si gioca in trasferta il primo match point sulla zona Champions con vista sul secondo posto: Allegri conferma la formazione prevista, con De Sciglio preferito a Constant e Montolivo ex di turno e capitano per l’occasione. Torna titolare anche Boateng.
ComunqueMilan: Sorpresona in casa viola: Jovetic recuperato parte titolare, anche se probabilmente non ha i 90 minuti nelle gambe. Montella conferma la difesa a 4 esibita nelle ultime partite e recupera a centrocampo il preziosissimo Borja Valero.
ComunqueMilan: E’ la prima partita stagionale che il Milan gioca alle 12:30. Quanto alle passate esperienze, ricorderete l’anno scorso la bizzarra giornata di Lecce chiusa sotto 0-3 al primo tempo e vinta 4-3 dopo l’ingresso di Boateng.
ComunqueMilan: Pradé sostiene che si giochi alle 12,30 “perché tutte le televisioni del Medio Oriente vogliono vederci”.
ComunqueMilan: Ahhh Boateng biondo!!! Aaahhhhh!
ComunqueMilan: All’andata fu massacro a San Siro: 1-3 con dimostrazione di forza disarmante. Tante cose sono cambiate ma è bene ricordare che in caso di arrivo a pari punti la Viola potrebbe avere il vantaggio degli scontri diretti.
ComunqueMilan: Ci sono purtroppo Caressa e Bergomi.
ComunqueMilan: Arbitra il signor Tagliavento da Terni, mai troppo nemico dei rossoneri. Non cominci oggi.
ComunqueMilan: Ed ecco la famigerata marcetta che fa da inno alla Fiorentina. Bleagh.
ComunqueMilan: Salva di fischioni per Montolivo e poi boato di tutto lo stadio al primo passaggio sbagliato.
ComunqueMilan: Caressa: “Non so se ti si sente Beppe, io non ti sento” Bergomi: “Anch’io faccio fatica a risentirmi”
ComunqueMilan: (purtroppo si sentiva benissimo)
ComunqueMilan: Primo attacco viola lunghissimo e irrilevante. Milan ancora con il lutto al braccio per la scomparsa di Claudio Lippi. Lutto anche per Ivan Ruggeri, ex presidente dell’Atalanta fino al 2008.
ComunqueMilan: Tagliavento risparmia il giallo ad Aquilani per fallo su Zapata.
ComunqueMilan: La Fiorentina non mi sembra molto consistente negli ultimi 16 metri, prova a ubriacarci di passaggini ma ancora non ha graffiato.
CM: Occasione Milan! Abate salta netto Pasqual e mette forte in mezzo dove Savic e Viviano pasticciano, Pizarro salva su Flamini.

CM: Grandissimo gol di Boateng – ma a gioco fermo. Peccato, era un gol spettacoloso, ma c’era fuorigioco di Balotelli (bravo il guardalinee).
CM: Boateng deve aver pensato intensamente in questi giorni: “Come posso diventare ancora più tamarro di quanto io non lo sia già?”. E ha deciso di diventare il Velino Biondo.
Doppia: Ma Jojo non doveva essere infortunato? Sta giocando proprio bene!
CM: Sospettiamo che non abbia in corpo più di 55-60 minuti. Certo, poi ci buttano dentro Luca Toni, storica bestia nera.
CM: Uhh quasi Flamini si infila nello spazio e arriva solo davanti a Viviano.
CM: MONTOLIVOOOOOOO! 
Doppia: GODOOOOOOOOOO
CM: Milan in vantaggio! Montolivo estirpa regolarmente palla a Pizarro al limite dell’area, si presenta davanti a Viviano e lo trafigge con un rasoterra bello preciso!
Samueltron84: “Proprio lui!”
CM: Reazione rabbiosa della Viola che guadagna subito un corner. Occhio! Milan in questo momento addirittura a +9 sulla Fiorentina.
Doppia: “Zapata mette fuori”. Era Balo. Se entra Niang Caressa scappa via
CM: Bel contropiede del Milan guidato da El Shaarawy per De Sciglio per Balotelli. Milan decisamente in controllo, sembra autorevole persino Mexes.
CM: Continuano i rinvii a casaccio del mediocre Viviano, beccato dal pubblico.
CM: Montella vestito da cerimonia, a fine partita andrà a cantare a un battesimo.
CM: Tanti errori di palleggio per la Viola che ha accusato il colpo: un erroraccio del suo uomo migliore che ha propiziato il gol dell’odiato ex – per inciso, quarto gol in campionato per il Monto, il secondo consecutivo dopo quello di Verona.
Samueltron84: Il lavoro di ElSha è mostruoso.
CM: Grandissima partita del Faraone come sempre. Fiorentina che a metà primo tempo è ancora non pervenuta alla voce “tiri in porta”.
Doppia: Bravo Mattia. insieme ad elsha stanno bloccando cuadrado
CM: Balotelli comincia il solito lavoro di guadagno punizioni, è una tuta blu del calcio piazzato. 30 metri circa, ovviamente tirerà in porta. Poi magari Viviano ci dà una mano.
CM: Balotelli, alto. Tagliavento intanto ancora misericordioso con Roncaglia.
CM: Pressing furibondo di tutti i rossoneri, da De Sciglio a Balotelli a El Shaarawy. Stiamo giocando una grande partita.
CM: Ljajic dentro per Cuadrado, super-chiusura di Muntari. Poi fallo di Muntari su Jovetic (niente giallo anche per lui) e punizione viola dai 27 metri. Da lì Pizarro andrà in mezzo, attenzione all’abilità viola sui calci da fermo. E per contro, alla nostra sbarazzina inabilità.
CM: Pasqual direttamente verso la porta! Fuori di pochissimo, Abbiati però c’era. La miglior occasione viola in mezz’ora.
CM: Problemi per Savic, cambia subito Montella: entra un certo Compper. “Nothing Compper to you”.
CM: “Compper non aveva rinnovato, era stato messo fuori strada” (Caressa) Mai chiedere indicazioni ai passanti.
CM: Si accendono gli animi, la Viola reclama per un fallo su Cuadrado al limite dell’area, poi Tagliavento fischia per un fallo di Aquilani su Montolivo. Montolivo prende la palla su Cuadrado, poi Aquilani era da giallo ma Tagliavento lo grazia ancora, forse per la contagiosa simpatia.
CM: Compper stampa il suo biglietto da visita sul polpaccio di Balotelli, sarebbe giallo anche questo ma Tagliavento ha ingoiato i cartellini.
CM: Montolivo in mezzo, El Shaarawy di testa! Miracolo di Viviano e contropiede viola. Montolivo s’immola per trattenere Ljajic lanciato a rete e prende un giallo sacrosanto, mentre il pubblico barrisce.
CM: Jovetic improvvisamente di destro! Abbiati sorpreso se la cava goffamente ma in modo efficace, in due tempi.
IgorTV: ma Aquilani? dente avvelenato dell’ex come al solito, oppure per il momento vivacchia?
CM: Terzo fallo di Aquilani e Tagliavento ancora non lo ammonisce. Sospettiamo che i due abbiano una liaison.
CM: Risuona il coro immortale: “COME LA JUVE, VOI SIETE COME LA JUVE”. Detto dai fiorentini, vogliono proprio offenderci.
CM: Super-giocata di Ljajic, poi Flamini chiude bene su Jovetic. Lancio per El Shaarawy, abbattuto da Tomovic e finalmente Tagliavento tira fuori…
CM: il rosso! Colpo di scena.
CM: Fiorentina in 10! Tutta la Viola attorno a Tagliavento.
CM: Bergomi: “Forse non c’era nemmeno fallo, mi sbilancio”.
CM: Bergomi ha le visioni: gomitata piena. Ma non era mai rosso questo.
CM: Ci stava il giallo, abbaglio di Tagliavento. Della Valle perplessi in tribuna. “Fate ridere, fate ridere” urla il pubblico.
IgorTV: alè. ora inizieranno i peana degli antimilanisti
CM: Altro tiraccio di Balotelli in giornata piuttosto grigia sulle palle da fermo. Prova a reagire la Fiorentina nei minuti finali. Vediamo se Montella sarà costretto al secondo cambio.
CM: Pasqual da fuori, Abbiati bene! Reazione rabbiosa della Fiorentina trascinata da un buonissimo Jovetic.
CM: Cuadrado duro su Balotelli che continua la solita vendemmia di cartellini altrui.
CM: Ora ammonito anche Muntari per fallo su Aquilani. Intanto piove sul bagnato in casa viola, infortunio muscolare per Jovetic. Già due cambi per Montella che deve anche fare i conti con una difesa un po’ sguarnita.
CM: La Viola chiede un rigore per intervento su Aquilani, ma Tagliavento dice di no. Dalle immagini non sembrava.
CM: Mhh, Boateng appoggia la mano sulla schiena di Aquilani che va in terra. Non è chiara l’entità di questa spintarella. Da questo replay parrebbe di no.
CM: Fine primo tempo, Fiorentina-Milan 0-1 tra i muggiti del pubblico viola.

INTERVALLO

CM: Zapata: “Dobbiamo fare ancora due o tre gol per stare tranquilli”. Beh, pensaci tu.
LeTissier: Detto che siete alle prese col pubblico più stupido d’Europa, chiedo solo a Pastore di ammettere che Mou, anche su Tagliavento, c’aveva visto prima di tutti.
CM: Mah, sai che quella volta Tagliavento non aveva sbagliato niente? Lo sostengo da quel dì. Oggi è stato terribile, l’espulsione è del tutto inventata ma in compenso ha risparmiato per tre volte il giallo ad Aquilani (e forse anche a Compper che appena entrato ha accoppato Balotelli da dietro).
LeTissier: Guarda che io oggi su Repubblica lo sto insultando da ben prima del rosso a Tomovic. E’ uno che cambia metro arbitrale ogni 10 minuti, io l’inflessibilità di quell’Inter-Samp gliel’avrò vista 2-3 volte in carriera.
LeTissier: Voglio dire, ti prendo a paragone un altro arbitrodimerda del passato: Farina. Nel suo essere un malato di mente, almeno era continuo e sapevi cosa aspettarti.
CM: Ah sì sì, questo è vero, non è certamente un arbitro regolare nel suo metro di giudizio. Ricordo le tue campagne anti-Tagliavento, anche se sono convinto che ci sia in giro persino di peggio (Guida, Russo, Rocchi…) (o i terribili PERUZZO e DOV’ERI)
LeTissier: Sì ma Guida e Russo non vengono sbandierati come arbitri della Madonna. Questo lo mandiamo a zonzo in Europa come fischietto di punta.
CM: Eh, non conosco le traiettorie europee di Tagliavento. Magari quando arbitra fuori mette la testa a posto.
LeTissier: Comunque El Shaarawy se continua così smette a 27 anni. Un maratoneta corre di meno.
CM: C’è un cambio nel Milan: Nocerino per Muntari che già ammonito era a rischio di rappresaglia tagliaventina. Che è legittimo temere.
CM: Beh, bentornato Noce, non mi ricordo neanche più quand’è stata l’ultima volta che ha giocato (forse col Parma?)
CM: Galliani se n’è sceso negli spogliatoi, gli saranno arrivate un po’ di pagnotte in tribuna vip. Però il Milan ancora non rientra e sono già le 13:39.
Samueltron84: Bella questa scena di Tagliavento solo nel tunnel.
CM: Ora rientra in campo anche il Milan. Tagliavento salutato al grido di “Buffone buffone”.

SECONDO TEMPO

CM: Ora è il Milan controvento. Pizarro lancia Ljajic, ma fuori misura e Abbiati blocca.
CM: Boateng continua a fare schifo, andrebbe tolto di corsa. 
CM: Romulo sbanana il cross, stavolta gli strepiti del pubblico viola sono per la mancata ammonizione di Nocerino su Borja Valero. Sembra tornata in campo con maggior piglio la Fiorentina, che però rimane leggerina in attacco.
CM: Nocerino in coast to coast verso la porta! Alla fine è ciucco di fatica e pur di far qualcosa fa fallo su Romulo.
CM: Boateng è davvero inguardabile, sembra Titti.
CM: Quarto fallo di Aquilani su Flamini che continua a rimanere impunito come se avesse l’immunità parlamentare.
LeTissier: In vita mia ho visto soltanto Ambrosini e Camoranesi riuscire a evitare cartellini con questa agilità
CM: Altro fallo di Aquilani.
IgorTV: ho appicciato or ora lo streaming. Fiorentina aggressiva, Milan nella propria trequarti a difendere e ripartire in contropiede, o sbaglio?
CM: Sì, copione simile a quello di Chievo-Milan ma con Balotelli meno ispirato. Intanto Flamini si magna lo 0-2 sparando su Viviano a colpo sicuro.
CM: Roncaglia dà una manata a Balotelli, ma la punizione è invertita.
IgorTV: ossignore, ho visto solo ora Kevin “Rodman” Boateng
ilBarman: Chissà se è conseguenza degli insulti razzisti.

CM: Nocerino è entrato in campo con la lucidità del carpentiere alla fine delle otto ore di lavoro sotto il sole d’agosto.
CM: Ormai ha del patologico la difficoltà di Caressa di azzeccare il nome giusto, qui ha addirittura confuso Cuadrado con Montolivo. Insomma, la somiglianza tra i due è evidente – ma ci hanno la maglietta diversa.
Samueltron84: Montella pare aspetti la comunione.
LeTissier: Comunque un gran Flamini, fatemelo dire.
CM: Ah ma queste sono le tazze di té di Flamini: partite da cagnaccio senza che nessuno si sogni neanche di attribuirgli alcun compito di costruzione. Io sono sempre stato pro-Mathieu.
CM: Balotelli preso a calci da Compper e Pasqual, finché Tagliavento fischia. Pasqual tira un’altra scarpata al giocatore a terra, poi giura e spergiura di non essere mai stato lì, è tutto un equivoco, a quell’ora lui è quasi sempre via.
CM: Gol! 2-0 MILAN!!! Flamini!!!!! Raddoppia il Milan! Lo zio Mathieu!!!!
CM: Cross forte e teso di Montolivo da destra e deviazione sottomisura di Flaminio! E andiamo!!!
IgorTV: ottimo streaming: mi si è bloccato proprio durante il gol
CM: Igor, lo streaming si opponeva disperatamente alla possibilità di un gol di Flamini (alla prima rete stagionale se non andiamo errati). Chissà se è un gol classificabile come “gol su palla da fermo”.
CM: Montella si lamenta persino della punizione battuta mezzo metro più avanti.
Samueltron84: “Un paio di metri” (Bergomi).
CM: Ljajic li salta tutti e si prende il calcio di rigore. 
CM: Ahah Caressa, “Forse è giallo per simulazione”. L’ammonito invece è Nocerino. Tira Ljajic, contro Abbiati che è a 445 minuti di imbattibilità.
CM: Gol di Ljaic su rigore, 1-2 Fiorentina.
LeTissier: Porcaputtana non l’ho messo.
CM: Onestamente non ho visto il replay ma il rigore mi sembrava esserci (con Nocerino anche abbastanza pollo, a quel punto fallo tirare, ne aveva tre davanti).
CM: Aquilani finalmente ammonito, ha dovuto abbaiare qualcosa in faccia a Tagliavento per prendere il giallo.
CM: Intanto il fallo di Nocerino su Ljajic è tutt’altro che netto.
CM: “Fa un mezzo inciampo con la gamba sinistra”, sostiene il sempre creativo Caressa.
Samueltron84: Ma non era rigore! Bergomi vede la mano sulla spalla. Ma dai! Ahahahahahaha
CM: “Un mezzo inciampo” è una definizione che contiene tutto.
IgorTV: meglio così, si giocava coi sensi di colpa. Fa il paro con l’espulsione rotfl di Tomovic
LeTissier: L’ammonizione ad Aquilani comunque è epocale.
CM: 20 alla fine, il Milan continua a non tenere la palla e non è un segnale positivo, c’è da dire che la Fiorentina al di là del rigore continua a non tirare mai in porta.
CM: Questo perché, signori, abbiamo imparato finalmente a difendere.
CM: Giallo imbecille per Balo che salterà Milan-Napoli per squalifica, era diffidato. Proprio gratuito, si mette lì ad annoiare gli avversari su una punizione lontanissima. Ah, quanto sei cojone Balo mio.
IgorTV: ahahahah che pirla
LeTissier: Un giallo così idiota fatico a ricordarlo. E non mi riferisco alla testa di Boateng.
Samueltron84: vabbé, col Pazzo giochiamo meglio.
CM: Altro rigore viola, incredibile! 
CM: Gran lancio di Borja per Cuadrado, che salta netto De Sciglio che lo butta giù. Questo è un rigore ineccepibile. O no?
CM: Ancora Ljajic? Ah no, tira Pizarro!
CM: 2-2, gol della Fiorentina su rigore, Pizarro trasforma. Caressa si gioca l’inevitabile “Il calcio è strano”.
LeTissier: Mi sa che non c’era manco questo ahaha
CM: Della Valle bacia un bimbo in tribuna. Il bene trionfa.
CM: Mah, diciamo che ci sarà una ricca moviola in post-partita. 2-2, ma siamo sempre con l’uomo in più. Certo Allegri, se togli Boateng magari saremmo davvero in superiorità numerica.
CM: Ora Tagliavento ha la serenità d’animo di uno di quei camionisti del Canada che d’inverno percorrono i laghi ghiacciati.
Samueltron84: Ho il voltastomaco per tutto. Per Allegri che non cambia, per l’arbitro, per il pubblico di Firenze che continua a piangere comunque – ma soprattutto per Boateng.
CM: Non si capisce più niente, clima confusissimo. De Sciglio in difficoltà. Almeno ho Pizarro al Fantacalcio.
IgorTV: tagliavento dovrebbe vendere caldarroste, d’estate, sul lungomare
CM: Tagliavento fischia come una teiera.
LeTissier: Se oggi Pizarro piglia più di 5 è una roba divertente però. Ha giocato così male che dovrebbe far gol da centrocampo per arrivare a 6.
CM: 13 minuti alla fine, fra poco Niang per l’orribile, orribile, orribile Boateng, deo gratias.
CM: No!! Esce Flamini, invece.
IgorTV: impazzito
CM: Beh, la Fiorentina non è che attacchi molto, due mediani in mezzo non servono a un granché. Diciamo che Allegri vuole vincerla.
IgorTV: e tieni Boateng se vuoi vincerla? (spero che il muppet mi smentisca in tempo zero e segni una doppietta)
CM: Si scaldano Toni e Migliaccio.
LeTissier: Ma ora metterà anche un Krkic per il Boa presumo.
CM: Io metterei il Pazzo per il definitivo travaso di bile del Popolo Viola. Intanto giallo anche per Facundo per fallo su Boateng. Terzo cambio Montella, Migliaccio per Ljajic. Montella si copre.
IgorTV: ahia: vin diesel è un osso duro per noi
CM: Ultimi 10 minuti e c’è l’impressione che possa succedere la qualunque. Specialmente con un Tagliavento così ispirato.
CM: Cuadrado si libera forse fallosamente di Zapata e guadagna un corner. Niente replay, boh. Occhio.
CM: Abbiati smanaccia sgangheratamente sul corner. Entra il Pazzo!
Doppia: Entra Migliaccio per calmare gli animi
CM: Aquilani tenta la girata, palla sul fondo. Dentro il Pazzo per Boateng, Milan con 4 punte in campo: Niang-Pazzini-Balotelli-El Shaarawy. Allegri col sangue al cervello.
IgorTV: vediamo se Windcutter riesce ad inventare il terzo rigore per i viola
CM: A gioco fermo Mexes tocca appena Cuadrado sulla spalla, il pubblico ruggisce, che finora ha funzionato – “Adesso è una CORRRRRRIDA!”, gracida Caressa arrotando la erre. Ma in realtà non succede niente.
CM: Abate lanciato in area va giù dopo contatto con Pasqual, Tagliavento dà rimessa dal fondo. 
CM: Mah!
Doppia: Bergomi – “Non c’è nulla Fabio”.
CM: MAH! MAH!
IgorTV: e vabbé. La stiamo proprio pagando quella gomitata.
CM: A questo punto mi aspetto il colpo di tacco di Tagliavento: zero minuti di recupero.
LeTissier: Io sto iniziando a capire. Alterna 25 minuti di fischi a caso a 25 minuti in cui guarda un’altra partita.
CM: Qui fischiato un fallo a Migliaccio che secondo me non c’era. Solo 3 minuti di recupero. La valutazione di Tagliavento pericolosamente vicina ai numeri relativi.
Nicknic: dai dai voglio qualcosa di clamoroso, non importa se a favore o contro
CM: Ora Balotelli azzoppa Pizarro e ci stava il secondo giallo tutta la vita. Tagliavento preferisce di no. E’ evidente che sta facendo di tutto per difendere il pareggio.
Doppia: Balo non ha più voglia di giocare
CM: El Shaarawy col destro dopo sgroppata di De Sciglio! Poi Niang si prende il corner.
IgorTV: Dai dai dai sul corner
Nicknic: qualcosa di clamoroso, please
CM: Roncaglia con una mano??? 
CM: Oh oh oh oh!!!!
IgorTV: eh beh
CM: Che arbitro asino. Ragliavento.
CM: Finisce qui, Tagliavento ordina il 2-2. Partita incommentabile.
Samueltron84: “Il calcioFabio è veramenteFabio stranoFabio!”
ilBarman: Mi pare di poter dire che il fantastico pubblico di Firenze non si riferiva alla squadra ospite nell’intonare “Voi siete come la juve”.
CM: No comment amici rossoneri. C’è di buono che la Viola rimane a sei punti e probabilmente senza Jovetic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.